FESTA DELLA TERRA
VIII^ edizione di incontri sul vivere e l’abitare sano
13-19/settembre/2004 – Casalincontrada (Ch) – italia

 

PROGRAMMA GENERALE

________________________________________________
Lunedì, 13 settembre 2004
ore 9,00 – 10,00
appuntamento presso il CeDTerra

Accoglienza dei partecipanti
saluti
Concetta Di Luzio Sindaco di Casalincontrada (Ch)
Francesco Zappacosta Associazione Terrae onlus

ore 10,00 – 13,00
CASALINCONTRADA
Borgocapo contrada Fellonice – via Maiella 149 – edificio n° 4 del Censimento Regionale.

Attività di laboratorio – programma cantiere di ristrutturazione e ampliamento dell’edificio in terra i cui lavori sono in corso.

ore 15,30
appuntamento presso il CeDTerra

ore 16,00
spostamento con mezzi propri

ROCCAMONTEPIANO (Ch)
Visita al Monastero – le pietre di San Pietro – Un laboratorio per rivivere il monumento.

presentazione
Adamo Carulli sindaco di Roccamontepiano (Ch)

partecipano:
Stefania Giardinelli, Paola Riccitelli, Leandro D’Alessandro, Anna Maia Giuntella, Maria Cristina Forlani.

 

Visita agli orti dei “Catambrani”.

 

serata di poesia
Laura Dell’Osa, Cosimo Di Loreto, Leo Di Loreto e Antonio Zinni c’introdurranno alla conoscenza del poeta Clemente di Leo.

___________________________________________________
Martedì, 14 settembre 2004
ore 9,00 – 13,00
Attività di laboratorio Borgocapo

ore 17,00
appuntamento presso il CeDTerra – trasporto in bus

ore 18,00
BOLOGNANO (Pe)
Palazzo Durini – Joseph Beuys scultore di anime. Difesa della natura: utopia concreta come utopia della terra. Introdurrà:
Lucrezia De Domizio Durini, principale testimone e divulgatrice dell’opera dell’artista tedesco.

___________________________________________________
Mercoledì, 15 settembre 2004
ore 9,00 – 13,00

Attività di laboratorio Borgocapo

ore 15,30
appuntamento presso il CeDTerra – trasporto in bus

ore 16,00
MANOPPELLO (Pe)
tour delle case di terra

ore 18,00
Centro accoglienza “giubileo 2000 – corso Santarelli Presentazione della mappa paesaggi di terra – i territori di Manoppello, Serramonacesca e Turrivalignani – alla scoperta di luoghi, storia e architettura delle colline abruzzesi.

introduce
Giovanni Terrieri assessore all’urbanistica del Comune di Manoppello (Pe)

partecipano
Giuliano di Menna e Pierluigi Gentile autori della ricerca dell’Associazione Terrae onlus.
Mira Colangelo del Centro di documentazione ambientale sul paesaggio Pater Montium di Guardiagrele.
Pierluigi Della Valle dirigente settore pianificazione della provincia di Pescara
Giorgio De Luca sindaco di Manoppello (Pe)
Andrea Di Meo sindaco di Serramonacesca (Pe)
Roberto Di Cecco sindaco Turrivalignani (Pe)

___________________________________________________
Giovedì, 15 settembre 2004
ore 9,00 – 13,00
Attività di laboratorio Borgocapo

ore 15,30
appuntamento presso il CeDTerra – trasporto in bus

ore 16,00
RAPINO (Ch)
Visita ciclo produttivo della TPM (Tecnologia Porcellane Mediterranee)
Botteghe artigiane Museo delle ceramiche.

Presentazione del libro a cura dell’ICCROM “El Estudio Y la Conservation de la Ceramica Decorada en Arquitectura”

introduce
Rocco Micucci sindaco di Rapino

partecipano
Alejandro Alva Direttore dell’Unità di Architettura e Siti Archeologici dell’ICCROM Museo delle Genti D’Abruzzo di PE
Bianca De Luca Museo Barbella di Chieti
Adele Campanelli Museo della Civitella
Sergio Mezzanotte Istituto D’Arte N. da Guardiagrele

___________________________________________________
Venerdì, 17 settembre 2004
ore 9,00 – 12,30
Attività di laboratorio Borgocapo

ore 15,30 – 19,00
CASALINCONTRADA

Conoscere e recuperare le architetture in terra cruda
il caso della Sya a Bobo Dioulasso in Burkina Faso
Politecncico di Torino – facoltà di architettura
Tesi di laurea
Esterina Marino e Chiara Mossetti
Maria Adriana Giusti, Anna Gilibert e Bruno Doti Sanou.

Figuig, un’oasi sospesa tra la dinamicità del Mediterraneo e l’immobilità del Deserto: una sfida per la sua salvaguardia Proposte per la riqualificazione del patrimonio culturale dell’Oasi di Figuig (Marocco) – ONG Movimento Africa ’70

arch. Giuseppina De Giovanni urbanista esperta in missione
arch. Tito Sciattella Responsabile del progetto Africa’70
dott. Amar Abbou Delegato alla Cultura della Provincia di Bouarf

L’ONG Movimento Africa ’70, con il supporto della Cooperazione Italiana, opera da alcuni anni nella Regione marocchina dell’Orientale, un territorio in cui la posizione decentrata, e l’isolamento conseguente alla chiusura delle frontiere algerine (per via del conflitto Marocco-Algerino relativo alla sovranità sull’ex Sahara spagnolo) hanno contribuito al rallentamento dello sviluppo economico. L’ONG, già presente a Nador, opera da due anni ad Oujda, capoluogo della regione dell’Orientale, con un progetto pilota che prevede: a) il restauro e la ristrutturazione di una parte dell’antica Medina di Oujda, attraverso la realizzazione di un Complesso Culturale (comprendente Biblioteca, spazi espositivi, Centro studi per manoscritti antichi, Centro artigianale), b) l’appoggio al recupero delle attività artigianali tradizionali; c) l’appoggio istituzionale alle associazioni ed agli enti locali. Nel quadro del progetto di salvaguardia della regione Orientale, l’ONG ha elaborato anche ipotesi di recupero per l’oasi pre-sahariana di Figuig, estrema propaggine meridionale della regione, vera e propria enclave marocchina in territorio algerino, in cui ad emigrazione e stagnazione economica, si aggiungono il degrado di un ricco patrimonio medievale in terra cruda, ed il rischio ambientale per la scarsità delle risorse d’acqua, e per la sopravvivenza di uno dei più grandi palmeti del sud del Marocco (oltre 100.000 palme).

Il Progetto Terra-Med – strategie per lo studio e la conservazione della architettura di terra nel Bacino Mediterraneo, a cura di Cristina Albertini Ricercatrice, Progetto Terra (CRATerre-EAG, GCI, ICCROM).


Il dopo Bam

Proiezione del documentario: “C’era una volta Bam” di Claudia Panero, testi di Franco Fracassi.

Tavola rotonda
(hanno assicurato la loro partecipazione)
Ugo Bisteghi docente di Storia dell’Asia Centrale Bologna – Associazione Amici Per Bam
Carlos Cacciavillani Facoltà di Architettura Università G. D’Annunzio Chieti – Pescara
Mario Casari iranista – Associazione Amici Per Bam
Luisa Piemontesi coordinatrice Associazione Amici Per Bam
Hosseini Shirvani Mehrdad Autore della ricerca su Arg-e-Bam
Alejandro Alva Direttore dell’Unità di Architettura e Siti Archeologici dell’ICCROM.


ore 21.00 – piazza De Lollis – Casalincontrada

Proiezione del film – Il deserto dei Tartari di Valerio Zurlini.

__________________________________________________________
Sabato, 18 settembre 2004
ore 9,00 – 12,30
Attività di laboratorio Borgocapo

ore 15,00 – 19,30
CASALINCONTRADA

Le case di terra nel 2020: un futuro sostenibile?
Uno scenario per il paese attraverso l’Agenda 21 locale.
Lavori coordinati da Marialuce Latini, Paola Franci, Michela Trippetta, Annarita Valente e Ugo Esposito dell’Associazione agorA21.

introduce
Concetta Di Luzio Sindaco di Casalincontrada

partecipano
Enrico Di Paolo assessore alla Pianificazione della Provincia di Pescara.
Nicola Petta assessore ecologia e tutela ambientale della Provincia di Chieti.

Giancarlo Moca dirigente settore ambiente della Provincia di Chieti.
Edoardo De Blasio assessore all’Agenda 21 e bilancio partecipativo della Città di Pescara.
Comune di Pescara.


Incontro con i Comuni della terra dell’Abruzzo

introduce
Giovanni Legnini senatore
Il contributo dei Parlamentari abruzzesi nell’iter di approvazione della Legge che reintroduce l’uso della terra cruda nella legislazione per l’edilizia.

Gianfranco Conti Associazione Terrae onlus Una proposta per introdurre agevolazioni nel recupero delle case di terra cruda. Francesco Lullo direttore del Sistema Bibliotecario provinciale Una biblioteca speciale in rete

partecipano
Marco Muscas Presidente dell’Associazione nazionale delle città della terra cruda.
On. Michele Cossa, On. Marco Lion, On. Gabriella Pinto firmatari della proposta di legge.

 

ore 20,00 – Piazza De Lollis – Casalincontrada
Gara gastronomica – ” i sapori della terra”

 

ore 22,30 – Borgocapo – Casalincontrada
Joseph Beuys omaggio al maestro tedesco per il XX anniversario
della difesa della natura (Bolognano, 13 maggio 1984 – 13 maggio 2004) Casalincontrada 18 settembre 2004, proiezione del video “difesa della natura” a cura di Buby Durini e Lucrezia De Domizio Durini.

_________________________________________________________
Domenica, 19 settembre 2004
ore 10,00
appuntamento presso il CeDTerra

Visita ai cantieri di recupero delle case di terra

Borgocapo – contrada Fellonice – via Maiella 149 – edificio n° 4 del Censimento Regionale.
Case Di Miero – via Prati – edificio n° 30 e 31 del Censimento Regionale.

Casa De Luca – contrada Iconicella – edificio n° 54 del Censimento Regionale. Casa D’Arcangelo – via Gan Sasso – edificio n° 87 del Censimento Regionale.
Casa D’Orazio – colle Petrano – edificio n° 69 del Censimento Regionale.

 

APERITIVO E SALUTI

_________________________________________________________
Organizzazione e segreterie operative
Comune di Casalincontrada – CEDTerra e Associazione Terrae onlus
Assunta Di Tullio
telefax (+39) 0871.370570 e-mail: assunta.ditullio@casediterra.com cellulare 335.7596023

Organizzazione degli eventi sul territorio
Rolando Alfonso critico d’arte contemporanea
Alba Bucciarelli

Relazioni internazionali
Antonella Perlino
telefax (+39) 085.4216335 cellulare 338.7009366 e-mail: apviafax@tin.it

Modulo Universiterra
Gaia Bollini
Telefono 3471483145 e-mail: gaia.bollini@uniud.it e-mail: gaia.arch@tiscalinet.it

Comune di Casalincontrada – Centro di Documentazione sulle case di terra
p.zza A. De Lollis 1 – 66012 Casalincontrada (Chieti) telefono (+39) 0871.370975 – 0871.370278 – fax (+39) 0871.371552 e-mail: casediterra@casediterra.com – website: www.casediterra.com ref.te Amministrazione Comunale: Sindaco Concetta Di Luzio
ref.te Uffici Comunali: Romina Spadaccini ref.ti /coordinatori esterni: Gianfranco Conti e Assunta Di Tullio

Associazione Terrae onlus
Recapito c/o architetto Assunta Di Tullio
via F. P. Michetti – 66012 Casalincontrada (Chieti) tel./fax (+39) 0871.347732 e-mail: gianfranco.conti@casediterra.com ref.te: arch. Gianfranco Conti – cellulare 349.7414695